Pizza di legumi al microonde

Regalone arrivato dai miei munifici sponsor e subito messo in opera (nota per tutti gli altri possibili foraggiatori, compratemi, io sono in vendita, e non credetemi irraggiungibile). Parliamo della magnifica pentola a pressione Tupperware per il microonde. 20 minuti, e la busta di zuppa contadina secca l’è bella e pronta. Poi, il colpo di genio…

INGREDIENTI

– Una busta di zuppa contadina Colfiorito da 1 kg

– Spezie e aromi a piacere

– Olio q.b.

– 3 fette di caciocavallo o provola

– 1 vasetto di passata di pomodorini bio Barilla

PROCEDIMENTO

Schiaffate i legumi nella pentola e sciacquateli un po’, facendo attenzione a non farli esondare fino a intasare il lavello. È vero, credetemi è accaduto. Quando li vedete belli spurgati, riempite d’acqua sotto il livello max indicato nella pentola, chiudete e mettete nel microonde per 20 minuti alla massima temperatura. Giuro che funziona e non dovrebbe esplodere nulla. Magari la zuppa affrescherà il tetto del vostro microonde Sistina Style con gli effluvi legumati, ma, ehi, che figata! Manco Jackson Pollock in acido farebbe di meglio.

Terminata la cottura, lasciando che si freddi per un’era geologica e aprendo con cura la bomba a pressione, evitando complicazioni, si dovrebbe alfin presentare un blob compatto e un po’ inquietante.

Lo si spalma senza tema su un megapiattone da pizza e lo si farcisce a piacere come fosse un megapizzone. E buon appetito, gente!😲