Frittatona globale totale pasquale. Brutta, ma buona

Quel che passa il convento oggi: preparare su esplicita richiesta della tua dolcissima metà la tua prima frittata pasqualina. In un quarto d’ora al massimo, per giunta senza microonde? Fattibile? Fatto!

Ingredienti

4 uova

1 confezione di guanciale già tagliato a dadini

1 mozzarella tagliata a dadini

250 g di ricotta

Olio e origano qb

PROCEDIMENTO

Sbattiamo il tutto sulla padella e spatoliamo finché il tutto non si amalgama grossolanamente. Cuociamo alla massima potenza di fuoco fino al raggiungimento della temperatura di fusione. Della padella, eh. Poi, con l’ausilio di un piatto, rivoltiamo la frittata procurandoci ustioni guaribili in trenta giorni e riposizioniamola per cuocere dall’altra parte, sennò cuocerebbe solo da un lato e non ci sarebbe tanto gusto. Quando il primo strato carbonizzato comincia a trasformarsi in diamante, spadelliamo e portiamo in tavola o dove ci pare sia più opportuno manducarla.