Ah, mama mia el Tuta. Ah, Ariba ariba el Tuta. Ah, mama mia el Tuta #Juventus #Sarri #tramestorpiate #Sarrigor

Una roba peggio di Belfagor.

LA TRAMA

Nelle sale dello Juventus Museum di Torino si aggira da qualche tempo un terrificante fantasma: la misteriosa figura, avvolta in untuta ginnica.

Na sigaretta mocca

Na mano dint’ ‘a sacca

E se ne va smargiasso pe’ tutt”o Stadiùmm

Qualcuno scommette per linea editoriale di averla vista vicino alla statua di Sarrigor, antica divinità del piagnisteo manieposteavantista antijuventino. Il commissario Nedved, fresco defenestratore dell’ispettore Allegri (colpevole d’esser stato incapace di risolvere l’annoso caso Cempionz), viene tosto incaricato dal Presidente Agnelli in persona di condurre direttamente l’inchiesta, ma ben presto la sua strada si incrocia con le indagini private di Luca Momblano, un rampante giornalista d’assalto col pallino per gl’indovinelli, che, quasi per gioco, inizia a cercare di risolvere il mistero che si cela dietro la maschera di Sarrigor, sino a portarlo, ormai esposto al pubblico ludibrio, addirittura sulle tracce dell’antica e segretissima setta dei Guardiolisti…

Brivido, terrore, aggiotaggio!!!

Andy Kaufman – It’s a small world #songoftheday

Personaggione, lo zio Andy. Underdog, se ce n’è uno. Spettacolare e commovente la sua trasformazione in Elvis e ritorno, Qui. Una delle infinite cose da fare prima o poi nella vita è dedicarmi a una full immersion di Taxi, un giorno. Giuro che lo farò.

Il testo è ingenuo, infantilmente disneyano, ma spiazzante nella sua incontrovertibile verità di fondo. È un po’ lo Sting che canta “I hope the russians (muslims/christians/aliens/whoever) love their children too”. Una cosa rivoluzionaria. E non c’è niente da capire.

Video qui

It’s A Small World
We Love Disney Artists
È un piccolo mondo
È un mondo di risate, un mondo di lacrime 
It’s a world of laughter, a world of tears 

È un mondo di speranze e un mondo di paure 
It’s a world of hopes, and a world of fears 

C’è così tanto che condividiamo 
There’s so much that we share 

Che è ora che ne siamo consapevoli 
That it’s time we’re aware 

Dopo tutto, è un mondo piccolo
It’s a small world after all

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

È un piccolo, piccolo mondo
It’s a small, small world

C’è solo una luna e un sole dorato 
There is just one moon and one golden sun 

E un sorriso significa amicizia per tutti 
And a smile means friendship to everyone 

Anche se le montagne si dividono e gli oceani sono ampi 
Though the mountains divide and the oceans are wide 

Dopo tutto, è un mondo piccolo
It’s a small world after all

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

È un piccolo, piccolo mondo
It’s a small, small world

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

È un piccolo, piccolo mondo
It’s a small, small world

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

È un piccolo, piccolo mondo
It’s a small, small world

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

È un piccolo, piccolo mondo
It’s a small, small world

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

È un piccolo, piccolo mondo
It’s a small, small world

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

Dopo tutto, è un mondo piccolo 
It’s a small world after all 

È un piccolo, piccolo mondo 
It’s a small, small world 

È un piccolo, piccolo mondo 
It’s a small, small world 

È un piccolo, piccolo mondo
It’s a small, small world

Compositori: RICHARD SHERMAN / ROBERT SHERMAN
Testo di It’s A Small World © Wonderland Music Co. Inc., WONDERLAND MUSIC CO. INC., WONDERLAND MUSIC COMPANY INC., WONDERLAND MUSIC COMPANY INC, WONDERLAND MUSIC CO., INC., KOBALT MUSIC PUB AMERICA I OBO HARDMONIC MUSIC

Tu che puoi diventare #Kean #Juventus #JeegRobot #canzonistorpiate

Povere le mie sinapsi interrotte e le loro strane associazioni mentali, guardando quella strana foto di Moise e ricordando uno dei cattivoni della mia fanciullezza catodica. Oggi va così. Zero ispirazione, postumi letargici cempionici e attese godottiane del Pep che verrà.

Firma ragazzo laggiù

Usa una bella bic blu

Firma qui sotto e fai ricco e contento

Il tuo Raiolà

 

Vola e gnam con balestra

Segna e fa’ il cierresette

tu che puoi diventare Kean

 

Kean va, sfonda l’inda

Kean va, sfonda l’inda

Sfondala come tu sai

Finché la pazza poi non ti comprerà

 

Se dal letame nascerà

la squadra che ci attaccherà

noi restiamo tutti con te

perché tu…

tu sei Kean!

 

Quando l’andonio verrà

Sempre prescritto sarà

col suo fetore lui puzzerà d’inda

Per l’eternità

 

Vola e gnam con balestra

Segna e fa’ il cierresette

tu che puoi diventare Kean

 

Kean va, sfonda l’inda

Kean va, sfonda l’inda

Sfondala come tu sai

Finché la pazza poi non ti comprerà

 

Se dal letame nascerà

la squadra che ci attaccherà

noi restiamo tutti con te

perché tu…

tu sei Kean!

tu sei Kean!

tu sei Kean!