#Beatles – All you need is love. E magari anche un po’ di forza e culo sfacciato, ogni tanto. #songoftheday

Riprendo a postare dopo qualche giorno di astinenza più o meno forzata. E allora, in questi casi, che si fa? Facile. Prendo confidenza con lo strumento rimanendo ancorato alla mia comfort zone. E allora, Beatles! Arcinota. Abusata. Strausata, anche a sproposito. Eppure, ancora profondamente attuale, per questo, questo e quest’altro motivo. Pubblicata il 7 luglio 1967. 52 anni ben portati, invero. Toh, guarda, che coincidenza. Zio John aveva 27 anni manco compiuti, quando la scrisse. Cioè, la metà dei miei anni. Il che, a ben pensarci, è deprimente anzichenò. Rimbaud scrisse tutto ben prima della maggiore età. Mozart scriveva sinfonie in età prescolare. E io che non riesco nemmeno a postare sul Blog. Mare, mare…

Video

Elvis Costello – Live Aid

Amore amore amoreLove, love, love Amore amore amoreLove, love, love Amore amore amoreLove, love, love

Non c’è niente che puoi fare che non possa essere fattoThere’s nothing you can do that can’t be done Niente che tu possa cantare che non possa essere cantatoNothing you can sing that can’t be sung Nulla che tu possa dire, ma puoi imparare come giocareNothing you can say, but you can learn how to play the game 

È facileIt’s easy 

Niente che puoi fare che non possa essere fattoNothing you can make that can’t be made 

Nessuno che puoi salvare che non possa essere salvatoNo one you can save that can’t be saved 

Niente che tu possa fare, ma puoi imparare come essere te stesso in tempoNothing you can do, but you can learn how to be you in time 

È facileIt’s easy

Tutto ciò di cui hai bisogno è l’amoreAll you need is love Tutto ciò di cui hai bisogno è l’amoreAll you need is love Tutto ciò di cui hai bisogno è amore, amoreAll you need is love, love 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need

Tutto ciò di cui hai bisogno è l’amoreAll you need is love Tutto ciò di cui hai bisogno è l’amoreAll you need is love Tutto ciò di cui hai bisogno è amore, amoreAll you need is love, love 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need

Non c’è nulla che tu possa sapere che nonThere’s nothing you can know that isn’t known Nulla che puoi vedere che non possa essere mostratoNothing you can see that isn’t shown Non c’è nessun posto dove puoi essere che non sia dove sei destinato a essereThere’s nowhere you can be that isn’t where you’re meant to be 

È facileIt’s easy

Tutto ciò di cui hai bisogno è l’amoreAll you need is love Tutto ciò di cui hai bisogno è l’amoreAll you need is love Tutto ciò di cui hai bisogno è amore, amoreAll you need is love, love 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need

Tutto ciò di cui hai bisogno è amore (tutti insieme ora)All you need is love (all together now) Tutto ciò di cui hai bisogno è amore (tutti)All you need is love (everybody) Tutto ciò di cui hai bisogno è amore, amoreAll you need is love, love 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need (L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need)

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need)

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

IeriYesterday 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

OhOh 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need

o sOh yeah 

L’amore è tutto ciò di cui hai bisognoLove is all you need 

(Lei ti ama, sì, sì, sì)(She love you, yeah, yeah, yeah) 

(Lei ti ama, sì, sì, sì)(She love you, yeah, yeah, yeah) 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need) 

(L’amore è tutto ciò di cui hai bisogno)(Love is all you need)

Compositori: John Lennon / Paul Mccartney
Testo di All You Need Is Love © Sony/ATV Music Publishing LLC

All things must pass. Anche per #Allegri #songoftheday #Juventus

In the days of my youth I was told what it is Vipassana e la meditazione trascendentale. Non sono certo andato a sciacquarmi i panni nel Gange dal Maharishi o da Osho, eh. Ma m’è comunque rimasta impressa, oltre a tutta quella bella roba inarrivabile sul concentrarsi sul respiro e sgomberare la mente, sul semplice concetto della radice della sofferenza, che consisterebbe nel non accettare il cambiamento e rimanere sciuoccamente avvinghiati mentalmente a un passato che non esiste più. Sorprendendomi nel constatare come la filosofia indiana e quella partenopea dello scurdammocce o passato siano sovrapponibili. Non è semplice. Prendi Allegri ieri in conferenza stampa, per esempio. Hai voglia a dire che se la vita ti dà limoni, fatti una bella limonata. E infatti, ieri, anche un ironico disincantato come lui ha avuto momenti di umanissimo e commovente sbandamento emotivo. E mi è tornata in mente questa canzone dello zio George. Disco bellissimo, personaggione favoloso. Ci volevo un sacco di bene, a Giorgino. Neanche lui era un guitar hero (seppur d’altra categoria rispetto al mio amatissimo Syd) alla Hendrix o Clapton. Ma quanta anima, quanta leggerezza. Quanta inaspettata poesia, da uno schivo menestrello dei sobborghi di Liverpool. E, in generale, quanta essenzialità, nella ricerca del segreto della vita e della felicità. Ben prima di Albano e Romina.

All Things Must Pass Video

Tutte le cose devono passare

L’alba non dura tutta la mattina

Sunrise doesn’t last all morning

Un acquazzone non dura tutto il giorno

A cloudburst doesn’t last all day

Sembra che il mio amore sia sveglio

Seems my love is up

E ti ha lasciato senza preavviso

And has left you with no warning

Ma non sarà sempre

But it’s not always going

Così grigio

To be this grey

Tutte le cose devono passare

All things must pass

Tutte le cose devono passare

All things must pass away

Il tramonto non dura tutta la sera

Sunset doesn’t last all evening

Una mente può soffiare via quelle nuvole

A mind can blow those clouds away

Dopo tutto questo il mio amore è sveglio

After all this my love is up

E deve partire

And must be leaving

Ma non sarà sempre

But it’s not always going

Così grigio

To be this grey

Tutte le cose devono passare

All things must pass

Tutte le cose devono passare via

All things must pass away

Tutte le cose devono passare

All things must pass

Nessuna delle corde della vita può durare

None of life’s strings can last

Quindi devo mettermi in cammino

So I must be on my way

E affrontare un altro giorno

And face another day

Ora l’oscurità rimane solo di notte

Now the darkness only stays at night time

Al mattino svanirà

In the morning it will fade away

La luce del giorno è perfetta

Daylight is good

Nell’arrivare al momento giusto

At arriving at the right time

Ma non sarà sempre

But it’s not always going

Così grigia

To be this grey

Tutte le cose devono passare

All things must pass

Tutte le cose devono passare

All things must pass away

Tutte le cose devono passare

All things must pass

Tutte le cose devono passare via

All things must pass away

Gif, mood and song of the day. I’m a loser

C’è qualcosa di morbosamente affascinante nell’essere perdenti. La L di Joey è un marchio indelebile nella nostra società così americanizzata, socializzata, influencerizzata. Scusate l’inizio da pippone inverecondo, mi fermo subito, promesso.

Ripartiamo.

Il tutto nasce da una frase che mi ronza in testa da qualche giorno. Perché io sono uno di quelli ai quali il Boss cantava quella cosa lì, in No surrender, sull’aver imparato di più da una canzone che dalla scuola. Chissà. La frase stavolta è

“Although I laugh and I act like a clown

Beneath this mask I am wearing a frown”

Lo ammetto, non è poi tutto ‘sto granché. Lennon, soprattutto quello dei primi Beatles, non è Dylan. È più diretto, senza quei mirabolanti fronzoli poetici e lisergici di là da venire. Te le canta così, come le sente. Come farà in Plastic Ono Band. Come farà, in fondo, fino alla morte. Un underdog che ce l’ha fatta, un loser di successo. A working class hero is something to be. Come Charlie Brown e la ragazzina dai capelli rossi. Come Paolino Paperino e la fortuna, in generale. Come tutti i veri eroi della letteratura d’ogni tempo. O come, ahimè, la Juve e la cempionz. Ognuno ha la sua kriptonite. Per dirla con lo zio Frank:

Here’s to the losers,

here’s to the losers,

here’s to the losers
Bless them all!

Beatles – I’m a loser

sono un perdente

I’m a loser

sono un perdente

I’m a loser

E io non sono quello che sembro

And I’m not what I appear to be

Di tutto l’amore che ho vinto e che ho perso

Of all the love I have won, and have lost

C’è un amore che non avrei mai dovuto incontrare

There is one love I should never have crossed

Era una ragazza su un milione, amico mio

She was a girl in a million my friend

Avrei dovuto sapere che alla fine avrebbe vinto

I should have known she would win in the end

sono un perdente

I’m a loser

E ho perso qualcuno che è vicino a me

And I lost someone who’s near to me

sono un perdente

I’m a loser

E io non sono quello che sembro

And I’m not what I appear to be

Anche se rido e mi comporto come un pagliaccio

Although I laugh and I act like a clown

Sotto questa maschera sono disperato

Beneath this mask I am wearing a frown

Le mie lacrime cadono come pioggia dal cielo

My tears are falling like rain from the sky

È per lei o per me che piango?

Is it for her or myself that I cry?

sono un perdente

I’m a loser

E ho perso qualcuno che è vicino a me

And I lost someone who’s near to me

sono un perdente

I’m a loser

E io non sono quello che sembro

And I’m not what I appear to be

Che cosa ho fatto per meritare un simile destino?

What have I done to deserve such a fate?

Mi rendo conto di averla lasciato troppo tardi

I realize I have left it too late

E quindi è vero che l’orgoglio precede una caduta

And so it’s true pride comes before a fall

Te lo dico, così che tu non perda tutto

I’m telling you so that you won’t lose all

sono un perdente

I’m a loser

E ho perso qualcuno che è vicino a me

And I lost someone who’s near to me

sono un perdente

I’m a loser

E io non sono quello che sembro

And I’m not what I appear to be.

Torta di mele e un buon caffè

“Where we’re from, the birds sing a pretty song, and there’s always music in the air“.

Apple pie.

Oh, my darling how I love your eye.

Not as much as I love apple pie.

Oh, I believe in apple pie.

Metti una sera, a cena con amici. Una pizza in compagnia, e poi una meravigliosa torta.

Heaven, I’m in heaven.

This must be where pies go when they die.